Stampa

Pulcini 2008, il racconto!

Questa settimana spazio e focus al Settore Giovanile dell’Arno Castiglioni Laterina. Ci ha raccontato le sue esperienze e il suo lavoro con la classe 2008 Butricchi Claudio dopo lo Stage tecnico di sabato scorso che ha visto protagonisti i suoi giocatori con lo staff tecnico dell’Empoli:

“Insieme a Lorenzo Mafucci, con il quale siamo sulla stessa lunghezza d’onda, abbiamo i ragazzi del 2008 per il secondo anno e il nostro impatto sul gruppo è stato molto positivo. Il nostro obbiettivo è insegnare ai ragazzi l’Educazione Sportiva, il  saper perdere e il saper vincere, fondamentali per iniziare a giocare a pallone. Il gruppo è formato da 15 bambini di cui, nel corso degli allenamenti, alcuni sulla buona strada ma vedo un miglioramento notevole complessivo  dovuto anche ai risultati che i ragazzi maturano nei tornei. Il percorso che io e Lorenzo stiamo seguendo prende forma soprattutto sulla tecnica fisica, del pallone e sulle  posizioni in campo. La tecnica ritengo che sia il primo dei fondamenti della scuola calcio per lavorare con il pallone mentre in secondo posto metterei la posizione in campo, la corsa viene quasi da sé. Per quanto riguarda il calcio giocato fino ad adesso abbiamo svolto un piccolo campionato, con le partite andate molto bene, ho visto nei ragazzi un miglioramento rispetto ad anno scorso. Saremo prontissimi per il torneo che si svolgerà a Laterina l’8 dicembre, il “Winter Cup”.

Commento (0) Letture: 741
Stampa

Stage con l'Empoli Calcio

Si è svolto sabato mattina lo Stage tecnico con l’Empoli Calcio che ha preso tutti i tecnici dell’Arno Castiglioni Laterina e i Pulcini 2008.

Lo Stage si è svolto in due fasi:

$1-          La prima con la lezione in aula per gli allenatori presenti. Il tecnico dell’Empoli ha spiegato il lavoro da svolgere per i ragazzi fino alla categoria esordienti;

$1-          La secondo in campo con la categoria 2008 diretti dal mister Empolese con diversi esercizi volti a migliorare la squadra e partitella finale.

I video sono tutti disponibili nella pagina Facebook alla sezione “video”.

Commento (0) Letture: 359